venerdì 09 dicembre | 00:56
pubblicato il 29/lug/2014 13:32

Unioncamere: Dardanello, al lavoro su autoriforma ma governo ci sostenga

(ASCA) - Roma, 29 lug 2014 - Le Camere di commercio italiane hanno gia' avviato una riorganizzazione ''forte ed impegnativa'' dell'intero sistema che portera', tra l'altro, al dimezzamento delle sedi camerali ma ''ora il Governo sostenga lo sforzo di questi fondamentali strumenti di servizio alle imprese''. E' l'appello lanciato dal Presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, nel corso della conferenza stampa sulle conseguenze dei tagli operati dal decreto sulla P.A.

''Che il Paese sia da riformare ne siamo tutti consapevoli - ha detto - ma bisogna capire cosa vogliamo ottenere da queste riforme e poi si valutano le risorse necessarie''.

''Tagliare i diritti camerali prima di aver compiuto la riforma e', secondo noi un errore. Ma la decisione del Parlamento di accogliere la nostra richiesta di spalmare in tre anni i tagli - spiega Dardanello - ci da un po' di tempo per portare avanti quel percorso di riforma che renda ancora piu' efficace ed efficiente l'azione delle Camere di commercio a sostegno dello sviluppo di imprese e territori''.

''Un percorso - ricorda - che eravamo disponibili a intraprendere gia' due anni fa, ma la nostra proposta di riordino si areno' in Parlamento. Oggi siamo pronti a fare uno sforzo aggiuntivo per accelerare il cammino di una riorganizzazione che portera' ad una drastica diminuzione del numero delle Camere di commercio, ad adottare costi standard per tutte le realta' del Paese, a rivedere gli strumenti con i quali il sistema camerale opera. Uno sforzo che chiediamo ora al Governo di sostenere. Perche' riteniamo sia in linea con le esigenze di modernizzazione della macchina amministrativa pubblica italiana e di crescita del sistema economico''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni