lunedì 05 dicembre | 22:27
pubblicato il 09/ott/2015 11:16

Unioncamere: 3 italiani su 10 pronti a fare acquisti online

Ma per il 40% degli imprenditori internet non serve

Unioncamere: 3 italiani su 10 pronti a fare acquisti online

Roma, 9 ott. (askanews) - Solo il 16% degli italiani oggi preferisce effettuare i propri acquisti online, ma c'è un bacino potenziale di 30 consumatori su 100 che, pur non avendo ancora praticato l'e-commerce, è pronto a farlo nell'immediato futuro. A mostrarlo è una indagine campionaria del Centro studi Unioncamere effettuata in collaborazione con Swg, che sonda le modifiche dei comportamenti di consumo legate al web.

E di questo le imprese che ancora non ritengono Internet una risorsa vincente per la competitività dovranno tener rapidamente conto. In Italia, secondo l'ultimo Rapporto Unioncamere, il 40% degli imprenditori dichiara che internet non serve alla propria attività. Il popolo dei web consumer invece, anche nel nostro Paese, è in fortissima crescita, tanto da aver già radicalmente rivoluzionato alcuni settori commerciali, in particolare quelli legati al turismo e al tempo libero, alla tecnologia e ai prodotti editoriali, ambiti nei quali oltre il 60% degli intervistati ha già fatto acquisti online.

"Italian web consumer in aumento, mostra la nostra ricerca", ha commentato il presidente di Unioncamere, Ivan Lo Bello. "Ma anche che il made in Italy - ha aggiunto - è sempre più ricercato sulle grandi piattaforme online internazionali. Insomma, l'e-commerce rappresenta senza dubbio una chance molto importante per le nostre imprese. E proprio per sostenere una migliore conoscenza delle opportunità offerte dal digitale, che le Camere di commercio sono impegnate in diversi progetti con partner importanti fra i quali Google"

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari