sabato 21 gennaio | 20:58
pubblicato il 20/mar/2014 17:52

Unindustria: seminario su nuove norme UE per agroalimentare

(ASCA) - Roma, 20 mar 2014 - Si e' tenuto oggi, presso la sede di Unindustria a Roma, il seminario ''Come cambiano le etichette alimentari'' organizzato dalla sezione Alimentare di Unindustria guidata dalla presidente Micaela Pallini, per affrontare le problematiche legate all'introduzione del nuovo Regolamento Ue 1169/2011.

Nel corso del seminario sono state esaminate la parte generale e la parte nutrizionale del Regolamento Ue 1169/2011, oltre alle linee guida della Commissione Europea con i relativi principali nodi interpretativi, e i cambiamenti introdotti rispetto al D. Lgs. 109/92. Sono state inoltre affrontate le principali novita' del Regolamento Ue sulla dimensione minima dei caratteri per migliorare la leggibilita' delle etichette, il divieto di indicazioni fuorvianti e l'obbligo di fornire i valori nutrizionali. In etichetta, infatti, d'ora in poi dovra' essere dato risalto agli allergeni e, per alcune categorie di ingredienti, sara' obbligatoria l'indicazione dell'origine. ''L'obiettivo del regolamento - ha spiegato Micaela Pallini - e' creare omogeneita' in tutta Europa e uniformare in questo modo trent'anni di direttive europee e leggi nazionali di singoli Paesi. Spiegare alle nostre aziende come procedere in maniera univoca e' anche un modo per trovarsi preparati a quello che la normativa d'ora in avanti ci chiedera' nonche' per affrontare meglio i mercati stranieri.

Tutto questo e' stato possibile - ha concluso la Presidente Pallini - anche grazie alla collaborazione di Federalimentare con cui spesso ci confrontiamo sui temi di attualita' che interessano il mondo delle imprese agroalimentari del Lazio.

Per la nostra Sezione, che raggruppa oltre 100 aziende e rappresenta piu' di 4.000 dipendenti, il prossimo appuntamento e' a Latina dove affronteremo tematiche e prospettive legate all'Expo 2015''. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4