domenica 04 dicembre | 17:13
pubblicato il 09/gen/2012 12:03

Unicredit/Al via l'aumento, forte pressione, titolo perde il 10%

Da oggi i nuovi prezzi rettificati, ordinarie in calo a 2,35 euro

Unicredit/Al via l'aumento, forte pressione, titolo perde il 10%

Milano, 9 gen. (askanews) - Unicredit resta sotto forte pressione nel primo giorno dell'aumento di capitale da 7,5 miliardi di euro. Dopo un tentativo di reazione in apertura, il titolo, che è stato anche sospeso, perde più del 10% a 2,35 euro con il 3,5% del capitale già scambiato. Le azioni risparmio cadono del 15,6% a 4,59 euro. L'Ftse Mib cede lo 0,33%. Da oggi, ha comunicato venerdì la Borsa, il prezzo di riferimento rettificato delle azioni ordinarie della banca è di 2,6220 euro, quello delle risparmio di 5,44 euro. Alessandro Proto Consulting ha intanto fatto sapere che aderirà all'aumento di capitale di Unicredit per la quota parte dello 0,8% acquistata nelle scorse settimane, mantenendo invariata la presenza all'interno del capitale della banca e "confermando piena e totale fiducia nel piano di sviluppo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari