martedì 17 gennaio | 20:34
pubblicato il 02/set/2015 17:58

UniCredit vuole crescere in Germania ma non con acquisizioni

Ghizzoni: Non in programma spin-off o Ipo per Hvb

UniCredit vuole crescere in Germania ma non con acquisizioni

Milano, 2 set. (askanews) - Il gruppo UniCredit, attraverso la controllata Hvb, intende crescere in Germania, ma non mediante acquisizioni. E non è interessato a Postbank. Lo ha spiegato in occasione dell'Handelsblatt Conference a Francoforte l'amministratore delegato del gruppo, Federico Ghizzoni, che in un'intervista all'Handelsblatt ha peraltro escluso ipotesi di uno spin-off o di un'Ipo della controllata tedesca, come ha invece deciso di fare Deutsche Bank con Postbank per rafforzare il proprio capitale.

"No, non abbiamo in programma uno spin-off o il lancio di una Ipo per Hvb", ha affermato Ghizzoni nell'intervista. "Sarebbe chiaramente un errore; dopo tutto Hvb è una banca forte all'interno della più forte economia europea. Non sarebbe dunque logico per noi lasciare questa regione", ha aggiunto. "Invece, il nostro piano per Hvb è di crescere. Vogliamo investire in Germania", ha affermato.

Diversa la situazione in Ucraina, dove UniCredit intende cedere la controllata Ukrosotsbank. Ghizzoni ha ricordato che è stata firmata una lettera di intenti con la russa Alfa Group. Alla domanda se l'operazione potrebbe causare una perdita per UniCredit, l'ad del gruppo ha replicato: "Non prevediamo alcun impatto negativo sul nostro capitale. Per quanto riguarda le possibili implicazioni per il nostro conto economico, bisogna attendere l'esito dei negoziati".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa