mercoledì 18 gennaio | 13:56
pubblicato il 13/dic/2013 16:26

Unicredit: premiato da Financial Times come advisor finanziario 2013

Unicredit: premiato da Financial Times come advisor finanziario 2013

(ASCA) - Roma, 13 dic - UniCredit e' stato premiato come Advisor Finanziario dell'anno in Italia e in Europa centro-orientale in occasione dei Financial Times and Mergermarket Annual European M&A Awards. Il prestigioso riconoscimento del comparto - ospitato presso l'Hotel Savoy di Londra - ha premiato i migliori advisor dell'anno in Europa, Medio Oriente e Africa. I Financial Times and Mergermarket Annual European M&A Awards attestano l'eccellenza della professionalita' nelle operazioni di M&A in ambito corporate, di private equity, bancario e legale, con vincitori scelti attraverso un processo di selezione unico nel suo genere.

Vincenzo Tortorici e Piero Munari, Responsabili Corporate Finance Advisory di UniCredit, hanno cosi' commentato il premio: ''Siamo molto orgogliosi di ricevere questo importante riconoscimento per la nostra attivita', che ricompensa gli investimenti fatti da UniCredit, la sempre piu' profonda integrazione nel processo di erogazione dei nostri servizi ai clienti e la qualita' dell'execution offerta dal team''.

Vittorio Ogliengo, Responsabile di UniCredit Corporate and Investment Banking Italy ha affermato: ''nel corso del 2013, il team italiano di Merger & Acquisition di UniCredit e' stato al centro di transazioni molto importanti sia in Italia sia all'estero, che hanno coinvolto clienti di diverse dimensioni e settori, posizionando UniCredit come advisor finanziario primario per il corporate italiano e per i financial sponsor. Questo premio conferma l'efficacia della nostra strategia volta al supporto dei clienti con soluzioni personalizzate sulla base dei loro bisogni finanziari, che fa leva sulla combinazione di una forte presenza locale e un raggio di azione paneuropeo''.

I vincitori sono stati selezionati sulla base dei dati sulle transazioni M&A presenti nel database di Mergermarket e dell'opinione di un panel di esperti europei indipendenti di societa' leader nell'M&A.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa