martedì 06 dicembre | 20:49
pubblicato il 06/gen/2012 18:33

Unicredit/ Perde 11% e scende sotto 4 euro, lunedì parte aumento

Scambiato oggi il 6% del capitale

Unicredit/ Perde 11% e scende sotto 4 euro, lunedì parte aumento

Milano, 6 gen. (askanews) - Giornata supervolatile per Unicredit, che per il terzo giorno consecutivo crolla in borsa, chiudendo in calo dell'11,12% e scendendo sotto i 4 euro a quota 3,98. Intensi gli scambi, al 6% (5,9%). L'indice Ftse Mib è calato dello 0,8%. Il titolo, che ha continuato a condizionare l'andamento del settore bancario, era arrivato ad azzerare le forti perdite della mattinata, ma poi è tornato a cedere. Ieri la Consob ha avviato accertamenti per capire se le azioni siano oggetto di vendite allo scoperto, vietate. Unicredit è nella bufera da quando mercoledì mattina, prima dell'apertura dei mercati, ha annunciato le condizioni dell'aumento di capitale da 7,5 miliardi, che parte lunedì. La decisione di proporre un forte sconto, la ricapitalizzazione sarà a 1,943 euro per azione, meno di un terzo del valore della chiusura di martedì (6,3 euro) ha fatto pensare che l'operazione potrebbe non rivelarsi semplice.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Borsa
Seduta sprint per Piazza Affari (+4,15%), maxi-rimbalzo banche
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni