mercoledì 07 dicembre | 18:05
pubblicato il 25/nov/2013 17:53

Unicredit: nuovo accordo con Bei, 230 mln euro per le imprese italiane

(ASCA) - Roma, 25 nov - Sono stati perfezionati lo scorso venerdi' 22 novembre a Milano quattro nuovi accordi tra la Banca europea per gli investimenti (BEI) e UniCredit per finanziamenti a medio-lungo termine a imprese italiane per un totale di 230 milioni, che si aggiungono a quelli stipulati lo scorso giugno per un importo di 580 milioni.

La nuova iniziativa consolida ulteriormente i proficui rapporti tra BEI e UniCredit per continuare a dare supporto al sistema produttivo italiano.

Due sono i nuovi plafond messi a disposizione da Bei, il primo, destinato ai finanziamenti per le Mid- Cap (200 milioni), si aggiunge a quello gia' interamente utilizzato di 50 milioni e sottoscritto lo scorso giugno, il secondo di 30 milioni e' destinato a imprese piccole, medie e Mid-Cap aderenti a Contratti di Rete.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni