martedì 28 febbraio | 07:12
pubblicato il 29/mag/2015 16:04

Unicredit inaugura la sede restaurata di piazza Meda a Milano

L'Ad, Ghizzoni: grande investimento per economia e clienti locali

Unicredit inaugura la sede restaurata di piazza Meda a Milano

Milano (askanews) - Accessibilità, trasparenza e innovazione; sono le caratteristiche della banca 2.0 proposte da Unicredit che ha inaugurato a Milano la rinnovata sede di Piazza Meda, nel salotto buono del capoluogo lombardo. La nuova sede, 11 dipendenti sotto la guida del direttore Paola Banci, è perfettamente in linea con il nuovo modello di servizio multicanale proposto da Unicredit con il progetto "open". Niente casse perché c'è l'online e più spazio a consulenze e nuovi modelli di business come l'intermediazione immobiliare, l'Rc auto e la vendita di prodotti hi-tech.

Gabriele Piccini, Country charmain Italia e Monica Cellerino, Regional manager Lombardia di Unicredit.

"Siamo convinti che questo apre un nuovo modo di fare banca - ha detto Piccini - sempre più orientato al miglioramento continuo del nostro livello di servizio e dell'attenzione che possiamo dare ai nostri clienti".

"In Lombardia - ha aggiunto Cellerino - sappiamo di avere grandi prospettive di crescita, ci siamo lasciati un po' prima delle altre regioni alle spalle la crisi. Per accompagnare un momento che stiamo toccando con mano, occorre anche che le banche cambino, quindi la nostra idea è affrontare il post-crisi con i nostri clienti, confrontandoci in maniera più aperta".

All'inaugurazione della nuova sede di piazza Meda era presente anche l'amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni.

"È un bell'investimento - ha spiegato - una bellissima filiale che dimostra concretamente quanto la banca voglia investire sul territorio e sull'economia e la clientela locale".

Nelle nuove agenzie, la figura del cassiere viene sostituita da consulenti che si occupano dei bisogni di base del cliente, promuovendo l'utilizzo dei canali self service e gestendo la cassa per le transazioni più complesse. Le attività di controllo e amministrative sono gestite dai responsabili operativi di distretto in modo che tutto il personale al lavoro nelle filiali possa dedicarsi completamente al rapporto con il cliente.

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech