giovedì 08 dicembre | 03:09
pubblicato il 29/mag/2015 16:04

Unicredit inaugura la sede restaurata di piazza Meda a Milano

L'Ad, Ghizzoni: grande investimento per economia e clienti locali

Unicredit inaugura la sede restaurata di piazza Meda a Milano

Milano (askanews) - Accessibilità, trasparenza e innovazione; sono le caratteristiche della banca 2.0 proposte da Unicredit che ha inaugurato a Milano la rinnovata sede di Piazza Meda, nel salotto buono del capoluogo lombardo. La nuova sede, 11 dipendenti sotto la guida del direttore Paola Banci, è perfettamente in linea con il nuovo modello di servizio multicanale proposto da Unicredit con il progetto "open". Niente casse perché c'è l'online e più spazio a consulenze e nuovi modelli di business come l'intermediazione immobiliare, l'Rc auto e la vendita di prodotti hi-tech.

Gabriele Piccini, Country charmain Italia e Monica Cellerino, Regional manager Lombardia di Unicredit.

"Siamo convinti che questo apre un nuovo modo di fare banca - ha detto Piccini - sempre più orientato al miglioramento continuo del nostro livello di servizio e dell'attenzione che possiamo dare ai nostri clienti".

"In Lombardia - ha aggiunto Cellerino - sappiamo di avere grandi prospettive di crescita, ci siamo lasciati un po' prima delle altre regioni alle spalle la crisi. Per accompagnare un momento che stiamo toccando con mano, occorre anche che le banche cambino, quindi la nostra idea è affrontare il post-crisi con i nostri clienti, confrontandoci in maniera più aperta".

All'inaugurazione della nuova sede di piazza Meda era presente anche l'amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni.

"È un bell'investimento - ha spiegato - una bellissima filiale che dimostra concretamente quanto la banca voglia investire sul territorio e sull'economia e la clientela locale".

Nelle nuove agenzie, la figura del cassiere viene sostituita da consulenti che si occupano dei bisogni di base del cliente, promuovendo l'utilizzo dei canali self service e gestendo la cassa per le transazioni più complesse. Le attività di controllo e amministrative sono gestite dai responsabili operativi di distretto in modo che tutto il personale al lavoro nelle filiali possa dedicarsi completamente al rapporto con il cliente.

Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni