venerdì 20 gennaio | 09:46
pubblicato il 13/mag/2014 17:20

Unicredit: Ghizzoni, positivo arrivo soci esteri di medio lungo periodo

(ASCA) - Roma, 13 mag 2014 - Federico Ghizzoni, amministratore delegato di Unicredit, rispondendo ai soci nel corso dell'assemblea annuale valuta positivamente l'arrivo di soci esteri in particolare ''se di medio-lungo periodo''.Questo infatti non muta l'atteggiamento e l'impegno verso l'Italia e la sua economia della banca. Ghizzoni ha sottolineato inoltre come ''il fatto che l'assemblea sia a Roma dimostra che la banca e' italiana ed estremamente attenta all'economia''.

Infine, l'amministratore delegato di Unicredit ha ricordato come nel piano industriale sia prevista un'erogazione di credito di 120 miliardi di euro nell'arco del periodo compreso dal piano. ''Il nostro impegno e' fuori discussione'', ha detto infine.

''E' importante - ha affermato in ultimo - avere la capacita' di attrarre investitori stranieri indipendentemente da dove essi arrivino''.

ram/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale