domenica 04 dicembre | 00:55
pubblicato il 09/lug/2014 16:53

Unicredit: Ghizzoni, non vogliamo cedere Pioneer

(ASCA) - Torino, 9 lug 2014 - Pioneer investments resta un asset strategico per Unicredit che ha intenzione di restare sempre al centro della sua governance. E' quanto ha dichiarato l'Ad della banca, Federico Ghizzoni, a margine della presentazione del nuovo piano commerciale del gruppo, svoltasi oggi a Torino, a proposito dell'interesse dei grandi private equity Usa sulla societa' di asset management di Piazza Cordusio.

''Siamo pronti ad analizzare possibilita' di crescita accelerata di Pioneer - ha detto Ghizzoni - anche attraverso partner, purche' sia chiaro che noi non vogliamo cedere Pioneer, rimane un asset strategico e qualsiasi cosa possa venire non ora ma in futuro vedra' sempre Unicredit al centro della governance di Pioneer. Se si presenta un progetto per accelerare la crescita rispetto al piano attuale - ha concluso Ghizzoni - siamo sempre pronti ad analizzarlo''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari