martedì 21 febbraio | 15:44
pubblicato il 09/lug/2014 16:53

Unicredit: Ghizzoni, non vogliamo cedere Pioneer

(ASCA) - Torino, 9 lug 2014 - Pioneer investments resta un asset strategico per Unicredit che ha intenzione di restare sempre al centro della sua governance. E' quanto ha dichiarato l'Ad della banca, Federico Ghizzoni, a margine della presentazione del nuovo piano commerciale del gruppo, svoltasi oggi a Torino, a proposito dell'interesse dei grandi private equity Usa sulla societa' di asset management di Piazza Cordusio.

''Siamo pronti ad analizzare possibilita' di crescita accelerata di Pioneer - ha detto Ghizzoni - anche attraverso partner, purche' sia chiaro che noi non vogliamo cedere Pioneer, rimane un asset strategico e qualsiasi cosa possa venire non ora ma in futuro vedra' sempre Unicredit al centro della governance di Pioneer. Se si presenta un progetto per accelerare la crescita rispetto al piano attuale - ha concluso Ghizzoni - siamo sempre pronti ad analizzarlo''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia