domenica 11 dicembre | 09:24
pubblicato il 10/mag/2013 17:53

Unicredit: Ghizzoni, nessuna revisione del piano industriale

Unicredit: Ghizzoni, nessuna revisione del piano industriale

(ASCA) - Roma, 10 mag - Nessuna revisione del piano industriale per Unicredit. Lo ha detto Federico Ghizzoni, amministratore delegato di Unicredit sottolineando ''non e' in agenda la revisione del piano industriale. I mercati - ha detto - sono ancora molto volatili, la revisione del piano industriale necessita invece di stabilita'''.

Ancora sui risultati dei primi tre mesi dell'anno, Ghizzoni ha spiegato che gli accantonamenti al netto dei 2 miliardi del 2012, ''stimiamo di fare accantonamenti migliori, ma la situazione e' troppo volatile'', ha aggiunto.

''Gli investitori ci sono perche' la liquidita' e' tanta - ha detto - per mandare giu' lo spread non occorrono miracoli, ma convincere i mercati che abbiamo una certa stabilita' politica davanti a noi: oggi i mercati investono - ha sottolineato - perche' lo spread e' alto''. Per quanto riguarda inoltre l'ipotesi avanzata dal presidente della Bce Mario Draghi di portare sotto zero il tasso sui depositi, Ghizzoni ha detto che ''non e' una novita', va nella direzione di passi gia' fatti nel passato. Una soluzione di questo tipo - ha rilevato - spingerebbe le banche a non depositare presso la Bce, ma a piazzare sull'interbancario per impattare sulla liquidita', o essere piu' aggressivi sul credito alle imprese. Potrebbe essere una cosa da valutare''.

Quanto al credito tradizionale, Ghizzoni sottolinea ''che non basta. Noi - ha detto - abbiamo rinegoziato tutta l'area dell'investment banking perche' il credito tradizionale sara' sempre meno sufficiente. Le banche e le imprese devono trovare soluzioni nuove''.

Unicredit - ha osservato Ghizzoni - ''sta investendo in risorse umane e know how per essere leader di questo cambiamento''.

ram/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina