domenica 22 gennaio | 06:55
pubblicato il 10/mag/2013 14:13

Unicredit: Ghizzoni, con nuova struttura primi risultati positivi

(ASCA) - Roma, 10 mag - L'utile di 449 milioni realizzato nel primo trimestre conferma la capacita' di Unicredit di ''migliorare la redditivita' nonostante il contesto macroeconomico continui ad essere ancora molto difficile, soprattutto in Italia''. E' quanto afferma l'ad di Unicredit, Federico Ghizzoni, commentando i risultati del primo trimestre.

''Questo risultato positivo - continua Ghizzoni - e' stato raggiunto grazie alla crescita dei ricavi, ad accantonamenti che sono tornati a livelli di normalita', a un ottimo andamento dell'attivita' di negoziazione e alla costante implementazione del piano strategico''. Ghizzoni inoltre rileva che ''la nuova struttura del gruppo inizia a mostrare i primi risultati positivi e continuano il focus sul contenimento dei costi e la rifocalizzazione delle attivita' nell'Europa dell'est''. Ghizzoni infine sottolinea come alla crescita dell'utile nel trimestre abbia contribuito in maniera rilevante l'attivita' della banca in Europa occidentale, mentre ''in Italia, per il secondo trimestre consecutivo, i flussi di nuovi crediti deteriorati sono diminuiti''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4