giovedì 19 gennaio | 12:46
pubblicato il 11/mar/2014 14:34

Unicredit: Ghizzoni, 2013 anno della svolta. Pronti a aumentare credito

Unicredit: Ghizzoni, 2013 anno della svolta. Pronti a aumentare credito

(ASCA) - Roma, 11 mar 2014 - ''Per UniCredit il 2013 e' stato l'anno della svolta; ora siamo pronti ad aumentare ulteriormente la nostra offerta di credito e a dare supporto all'economia reale in Italia e in Europa''. Lo ha dichiarato l'amministratore delegato, Federico Ghizzoni, commentando i risultati 2013 del gruppo e il nuovo piano strategico.

'' Con le azioni annunciate oggi - ha aggiunto -abbiamo rafforzato ancora il nostro bilancio e completato il processo iniziato nel 2010. Grazie alla nostra solida dotazione di capitale, abbiamo deciso di compiere una scelta trasparente dopo la quale il nostro CET1 ratio si conferma ben al di sopra dei requisiti di Basilea 3. Grazie agli accantonamenti aggiuntivi iscritti a bilancio, UniCredit puo' vantare oggi la copertura dei crediti deteriorati di gran lunga piu' alta di tutto il sistema bancario italiano e tra le migliori in Europa, in linea con i livelli pre-crisi''.

Per quanto riguarda il Piano Strategico 2013-18, che prevede un utile netto di 2 mld nel 2014 e di 6,6 mld a fine periodo, questo ''e' basato su fondamentali solidi, una forte cultura del rischio e uno scenario macro-economico in miglioramento'' ha sottolineato Ghizzoni ''Il nostro obiettivo e' consolidare la leadership raggiunta nei servizi alle imprese in Europa, diffondere l'innovazione nei nostri network retail e sviluppare una piattaforma digitale all'avanguardia. Grazie al riposizionamento di successo della banca e all'ulteriore rafforzamento del nostro gia' solido bilancio in uno scenario macro-economico in miglioramento, UniCredit e' piu' forte e pronto a giocare un ruolo sempre piu' importante nell'offrire credito alle famiglie e alle imprese in Italia e in Europa.

Mi aspetto di generare valore sostenibile per tutti i nostri stakeholder nei prossimi anni''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina