venerdì 20 gennaio | 11:42
pubblicato il 30/giu/2014 15:52

Unicredit: DirCredito, intesa per gestione esuberi e riduzione costi

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - Dopo mesi di trattativa le Organizzazioni Sindacali hanno firmato con il Gruppo Unicredit un accordo che prevede la gestione degli esuberi del nuovo piano industriale 2014-2018. 2400 i pensionamenti previsti entro il 2018 a fronte dell'assunzione di 800 giovani e la stabilizzazione di altri 670. Lo rende noto, in un comunicato, DirCredito precisando che ''accanto all'accordo e' stato sottoscritto fra le Parti un protocollo di intesa che dovrebbe mettere i presupposti per il rilancio del Gruppo e stabilisce tempistiche e linee guida per avviare il confronto sugli inquadramenti e sul welfare''.

''E' stato un accordo sofferto - dichiara Maurizio Arena, Segretario Generale DirCredito - dove ancora una volta ha prevalso il senso di responsabilita' delle OO.SS. chiamate a scelte difficili per superare il delicato momento vissuto dal Gruppo. L'azienda ha piu' volte minacciato di sospendere la contrattazione di secondo livello qualora non fosse stata trovata un'intesa. Sicuramente positivo e' il fatto che le 2400 uscite saranno incentivate con un numero di mensilita' che oscilla dalle 6 alle 13 a seconda dell'anzianita'''. Certo - conclude Arena - ''occorre ancora fare molto, in particolare ci attendiamo che l'azienda, cosi' attenta al contenimento dei costi quando si tratta di personale, dia un segno concreto di partecipazione ai sacrifici, fin qui chiesti ai colleghi, ad esempio tagliando significativamente il numero di consulenze esterne, che incidono pesantemente sui costi del Gruppo. Sara' l'ultima volta che chiederemo sacrifici ai lavoratori in assenza di segnali di coerenza rispetto alle politiche gestionali di Unicredit nei confronti dei suoi dipendenti''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale