mercoledì 18 gennaio | 07:52
pubblicato il 01/lug/2014 16:54

Unicredit: Cisl, siglato accordo all'insegna di equita' e sviluppo

(ASCA) - Roma, 1 lug 2014 - Solidarieta' generazionale con il pensionamento incentivato di 2400 addetti; assunzione e stabilizzazione di 1500 giovani con trattamenti economici e normativi aziendali pieni; a novembre l'erogazione di un premio straordinario. Questi in estrema sintesi i risultati dell'accordo recentemente firmato tra la Fiba Cisl e le altre organizzazioni sindacali del credito e Unicredit sulle ricadute del piano industriale 2018.

''Si tratta - ha dichiarato il segretario generale aggiunto della Cisl, Annamaria Furlan - di un accordo che puo' rappresentare un modello per le relazioni sindacali in tempi di crisi, perche' si tratta di un ''ottima sintesi tra la posizione aziendale, inizialmente arroccata sui tagli di costi e quella sindacale, che punta ad un nuovo modello di banca , attenta all'occupazione, alla crescita, allo sviluppo''. La Fiba ha chiesto fin dall'inizio delle trattative ad Unicredit di assumere a riferimento tre parole chiave: equita', tutela, sviluppo e di porsi responsabilmente nei confronti di tutti gli stakeholder: lavoratori, comunita' locali, famiglie e imprese. Il risultato e' un protocollo ed un accordo importanti che garantiscono tutele e prospettive a tutti i lavoratori, cioe' a coloro che escono, ai lavoratori che restano, ai giovani che troveranno impiego in banca.

Un'intesa importante anche in riferimento al confronto in corso in ABI per il rinnovo del contratto dove i sindacati hanno presentato una proposta di nuovo modello di banca, per far partire proprio da li' la discussione della piattaforma.

''E' necessario - ha concluso la segretaria Cisl - rimettere al centro il valore del lavoro e dei lavoratori. Ed e' quello che e' avvenuto con questo accordo. Solo cosi' potremo intravedere una via di uscita da un crisi che non da' respiro e che ancora non da' cenni di diminuzione''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa