mercoledì 22 febbraio | 15:07
pubblicato il 11/apr/2013 08:48

Unicredit: chiusura anticipata offerta riacquisto obbligazioni senior

(ASCA) - Roma, 11 apr - UniCredit S.p.A., nell'ambito dell'offerta pubblica volontaria di riacquisto parziale di alcuni propri prestiti obbligazionari, fino ad un importo nominale massimo pari a 3,5 miliardi di euro, comunica in una nota che a partire dall'inizio del periodo di adesione (8 aprile 2013) fino al 10 aprile 2013 ha ricevuto adesioni per un valore nominale complessivo di 3.176.610.000 euro. Alla luce delle adesioni pervenute, l'Offerente, in conformita' a quanto previsto nel documento informativo, e in esercizio dei diritti allo stesso spettanti, dichiara la propria intenzione di chiudere anticipatamente l'Offerta in data odierna. Il periodo di adesione all'Offerta si chiudera', pertanto, alle ore 16,00 di oggi, giovedi' 11 aprile 2013. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%