giovedì 19 gennaio | 23:18
pubblicato il 19/set/2014 09:53

Ungheria: il governo Orban pensa a rinazionalizzare le utility

(ASCA) - Roma, 19 set 2014 - L'Ungheria va verso una rinazionalizzazione delle ''utility''. L'hanno spiegato esponenti della maggioranza che sostiene il governo del primo ministro Viktor Orban, secondo quanto riferisce il giornale economico online Portfolio.hu. Parlando a Csakvar, il vicepremier Zsolt Semjen ha spiegato che lo stato ungherese dovrebbe rinazionalizzare tutto quello che riguarda i servizi pubblici come l'elettricita' e l'acqua in modo da garantire accesso a tutti i cittadini. Semjen ha sottolineato che la decisione di tagliare radicalmente le tariffe e' stata una mossa con una ''ratio'' non politica, ma economica: la classe media, con la crisi, aveva dirottato le sue risorse verso il risparmio e non il consumo. (segue) Togliere i profitti extra alle utility, tagliando le tariffe radicalmente, e' stato uno strumento per stimolare i consumi e ''lasciare denaro nei portafogli'' delle famiglie. La chiave per garantire agli ungheresi sicurezza nelle fornitura, a questo punto, sara' la piena nazionalizzazione del settore dell'energia e del gas e ha ricordato che il governo ha gia' iniziato riacquistando la compagnia per lo stoccaggio del gas dalla E.On. Le dichiarazioni di Semjen sono venute dopo che un altro importante esponente di Fidesz, il partito di destra di Orban, Antal Rogan ha dichiarato che l'esecutivo costituira' una compagnia pubblica per l'energia no-profit e un altro ente simile per la gestione dell'acqua e del trattamento rifiuti.

est/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale