venerdì 24 febbraio | 14:30
pubblicato il 01/ago/2014 13:09

Uil: su flessibilita' pensioni Poletti dia seguito agli annunci

Prevedere range tra 62-70 anni entro cui lavoratore puo' scegliere (ASCA) - Milano, 1 ago 2014 - "E' auspicabile che il Ministro Poletti dia seguito agli annunci e gia' con la prossima legge di stabilita' ripristini una giusta flessibilita' nell'accesso alla pensione". Lo ha dichiarato in una nota il segretario confederale della Uil Domenico Proietti.

"Per la Uil e', infatti, necessario affrontare in tempi rapidi il tema della flessibilita', prevedendo un range di eta' tra i 62 e i 70 anni all'interno del quale il lavoratore puo' scegliere senza penalizzazioni - ha spiegato - Cio' permetterebbe anche un migliore collegamento con il mercato del lavoro correggendo gli errori dei provvedimenti Fornero del dicembre 2011".

Red-Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech