venerdì 09 dicembre | 09:12
pubblicato il 03/set/2014 14:18

Uil: Germania e Ue capiscano che non si puo' morire di austerita'

"Bisogna discutere di lavoro" (ASCA) - Roma, 3 set 2014 - "La Germania e l'Unione europea devono capire che non possiamo morire d'austerita' e Renzi deve capire che non basta la flessibilita' e che occorrono investimenti pubblici e privati per l'economia: questo non si sta ancora facendo". Lo ha detto il segretario generale aggiunto della Uil, Carmelo Barbagallo, a margine del congresso della UIL del Molise.

"Non abbiamo alcun problema se si parla di riforma del lavoro, come ripropone il presidente del Consiglio - ha proseguito - ma vorremmo che prima si parlasse di lavoro: l'Ocse conferma che la disoccupazione aumenta piu' del previsto e mancano gli investimenti pubblici e privati necessari ad affrontare questa crisi e a rilanciare l'economia. Mentre discutiamo, continuano ad aumentare le situazioni di crisi aziendale e sono a rischio altri 170mila lavoratori. Bisogna, innanzitutto, garantire gli ammortizzatori a tutti coloro che perdono il posto di lavoro e, contemporaneamente, puntare sulla crescita, da un lato, consolidando il bonus degli 80 euro ed estendendolo a pensionati e incapienti e, dall'altro, realizzando investimenti produttivi".

Red/Vis

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina