sabato 10 dicembre | 21:16
pubblicato il 21/gen/2014 19:16

Uil: Angeletti lascia dopo 14 anni. Quattro in corsa per la successione

Uil: Angeletti lascia dopo 14 anni. Quattro in corsa per la successione

(ASCA) - Roma, 21 gen - Luigi Angeletti lascia la guida della Uil dopo 14 anni. La decisione e' stata formalizzata dallo stesso Angeletti nel corso dell'odierno consiglio confederale della Uil che ha nominato Carmelo Barbagallo segretario generale aggiunto. Il nuovo leader della confederazione verra' eletto nel congresso convocato a Roma dal 19 al 21 novembre prossimo. Per il momento, ha affermato Angeletti, ''ne' rose, ne' identikit'' del suo successore anche se sara' proprio compito del segretario uscente consultare la base ed i vertici del sindacato di via Lucullo per poi proporre al congresso il nome del nuovo numero uno. Stando, pero', alle prime indiscrezioni, in corsa sono almeno in 4: oltre a Barbagallo si fanno i nomi del segretario generale della Uil Friuli Venezia Giulia, Luca Visentini, del segretario generale della Uilm Rocco Palombella e del segretario confederale Guglielmo Loy. E Angeletti? Scherzando, ha detto che gli piacerebbe succedere a Marchionne alla Fiat o ricoprire la presidenza di Microsoft ma parlando seriamente ha affermato che ''il mio futuro e' nel sindacato''.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina