sabato 21 gennaio | 00:08
pubblicato il 22/set/2014 20:21

Ugl: su Termini Imerese novita' positive per livelli occupazionali

"Decisivi i prossimi incontri" (ASCA) - Roma, 22 set 2014 - "Si sta pian piano ampliando il numero di lavoratori che il 'Gruppo italiano fabbrica auto' prevede di assorbire nella nuova produzione. Cio' ci fa ben sperare nella definizione di un piano industriale capace sia di offrire valide opportunita' di rilancio allo stabilimento siciliano sia di salvaguardare i livelli occupazionali, anche nelle aziende dell'indotto". Lo dichiara il segretario nazionale dell'Ugl Metalmeccanici settore Auto, Antonio Spera, al termine del confronto di oggi al ministero dello Sviluppo economico con la Grifa Spa.

"Saranno decisivi i prossimi incontri - aggiunge - per i quali entro questa settimana verranno fissate le date: il primo si terra' al ministero del Lavoro per valutare tutti gli altri dettagli del piano della Grifa Spa; il secondo sara' aperto a tutte le aziende coinvolte nell'operazione e permettera' di avere un quadro piu' completo e piu' chiaro sulle opportunita' di sviluppo del sito e sulle imprese intenzionate ad insediarsi nell'area per la lavorazione della componentistica necessaria alla produzione dell'auto ibrida".

Vis

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4