mercoledì 25 gennaio | 02:33
pubblicato il 21/ago/2014 14:32

Ugl: senza futuro uno Stato che penalizza i propri dipendenti

"Aprire tavolo delle responsabilita' con le parti sociali" (ASCA) - Roma, 21 ago 2014 - "Uno Stato che penalizza ed umilia i propri dipendenti non ha futuro. Sarebbe invece il caso di aprire immediatamente un tavolo delle responsabilita' con le forze sociali, solo cosi' sara' possibile rendere una ricchezza cio' che oggi viene segnalato come un problema".

E' quanto sostiene il segretario generale dell'Ugl, Geremia Mancini.

Per il sindacalista "e' chiaro che il governo sta proseguendo su una strada a vicolo cieco. La politica dei tagli e dei blocchi salariali a danno dei pubblici dipendenti, gia' pesantemente penalizzati, denota una volonta' destabilizzante dell'intero apparato. Nessuno nega - afferma - che interventi sulla macchina amministrativa vadano fatti, nessuno nega che negli anni errori siano stati commessi, ma e' evidente che far ricadere le colpe solo sui dipendenti e' un gesto irresponsabile oltre che dannoso".

Red-Mlp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Generali
Generali, il mercato scommette sulla scalata di Intesa Sanpaolo
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4