martedì 17 gennaio | 08:57
pubblicato il 24/set/2014 10:16

Ugl: auspichiamo inversione tendenza management Meridiana

Ritirata procedura di mobilita' grazie alle pressioni dei sindacati (ASCA) - Roma, 24 set 2014 - E' auspicabile da parte di Meridiana "un'inversione di tendenza nelle modalita' con cui intendera' gestire le prossime fasi, sia sul versante delle relazioni industriali che nella presentazione di un piano industriale concreto e realistico". A chiederlo e' il segretario nazionale dell'Ugl Trasporto aereo, Francesco Alfonsi, al termine dell'incontro sulla vertenza Meridiana, spiegando che "grazie alle pressioni esercitate dai sindacati e' stata ritirata la procedura di mobilita' aperta dal management, per consentire l'avvio di un confronto a tutto campo".

"Il governo - ha aggiunto -, presente all'incontro, si fa garante di un percorso che prevede due fasi di verifica nel corso del mese di ottobre e sino ad allora ha invitato a tenere congelata ogni iniziativa delle parti".

Red-Mlp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello