lunedì 20 febbraio | 12:40
pubblicato il 09/apr/2014 12:00

Ue:valuteremo Def, a Italia serve pareggio strutturale bilancio

Portavoce Rehn: bisogna mettere altro debito su percorso calo

Ue:valuteremo Def, a Italia serve pareggio strutturale bilancio

Roma, 9 apr. (askanews) - La Commissione europea "ha preso nota di quanto detto ieri" dal governo Italiano con il Def, "valuteremo attentamente" la compatibilità di questi piani con gli obblighi europei, ha affermato il portavoce del responsabile degli Affari economici Olli Rehn (attualmente in aspettativa elettorale), Simon O'Connor. Ma il portavoce ha anche aggiunto che in base alle regole Ue "l'Italia deve portare il bilancio in pareggio in termini strutturali, per mettere il suo molto elevato debito pubblico su percorso di calo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia