domenica 26 febbraio | 03:02
pubblicato il 16/ott/2013 12:15

Ue/Trasporti: aerei, Ets per soli voli europei dal 1* gennaio

(ASCA) - Bruxelles, 16 ott - La Commissione europea ha presentato una proposta di modifica del regolamento comunitario per estendere al settore aeronautico il sistema di certificati di emissione di CO2 (Ets) a partire dal primo gennaio 2014. La proposta del commissario europeo per l'Azione sul clima, Connie Hedegaard, intende aprire il mercato delle quote di CO2 per gli aerei allo spazio aereo dell'Unione europea. Cio' significa che non si applichera' l'Ets ai voli intercontinentali ma solo a quelli intra-europei. La decisione segue l'esito della sessione dell'Assemblea dell'Icao (l'organizzazione internazionale dell'aviazione civile) di Montreal terminata il 4 ottobre scorso, estendendo l'esenzione gia' in vigore per i voli intercontinentali dal meccanismo comunitario dell'Ets. La Commissione auspica in un'approvazione della proposta da parte di Consiglio Ue e Parlamento europeo entro marzo 2014, prima delle elezioni per il rinnovo di Parlamento e Commissione. ''Con questa proposta l'Europa si assume la responsabilita' di ridurre le emissioni all'interno del proprio spazio aereo fintanto che non sara' in vigore l'accordo globale'' definito a Montreal, spiega Hedegaard.

bne/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech