domenica 26 febbraio | 23:19
pubblicato il 08/feb/2013 09:30

Ue/Spazio: bozza Van Rompuy, 6,3 mld a Galileo e 3,7 mld a Copernicus

(ASCA) - Bruxelles, 8 feb - Rivisto ancora al ribasso il bilancio pluriennale per i programmi spaziali comunitari Galileo e Copernicus e il progetto di fusione nucleare Itre: la nuova bozza di budget settennale del presidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy, porta a 12,7 miliardi di euro il tetto di spesa complessivo per il periodo 2014-2020, dopo la proposta di novembre da 14,2 miliardi.

La Commissione europea chiedeva di destinare ai tre programmi 15,6 miliardi (tagli complessivi, dunque, per circa tre miliardi). Dei 12,7 miliardi complessivi proposti da Van Rompuy (12.793.000.000 euro, per l'esattezza) 6,3 miliardi (6.300.000.000 euro) andranno a Galileo, il sistema satellitare globale di navigazione civile; 3,8 miliardi (3.786.000.000 euro) andranno a Copernicus, il sistema di monitoraggio satellitare della Terra; 2,7 miliardi (2.707.000.000 euro) Van Rompuy li destina a Iter, il programma di fusione nucleare.

La direzione generale Industria della Commissione europea chiedeva 7 miliardi per Galileo (che da bozza avra' 700 milioni in meno), 5,8 miliardi per Copernicus (che da bozza avra' circa 2,1 miliardi in meno) e 2,8 miliardi per Itre (che da bozza avra' circa 100 milioni in meno).

bne/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech