sabato 21 gennaio | 12:13
pubblicato il 10/apr/2013 17:09

Ue/Industria: Tajani e Valcarcel, puntare su regioni e accesso fondi

(ASCA) - Bruxelles, 10 apr - La ripresa economica passa per l'industria e per le regioni, dato che in certe regioni europee esiste ''una rete industriale forte in grado di rappresentare un traino per l'Ue''. Ne sono convinti il vicepresidente della Commissione europea responsabile per l'Industria, Antonio Tajani, e il presidente della Conferenza delle regioni dell'Unione europea, Luis Ramon Valcarcel, che intendono rafforzare la partnership tra le due istituzioni per promuovere la riprese industriale in Europa.

''Nel 2020 il 20% del Pil dovra' essere generato interamente dall'industria, e oggi siamo solo al 15%'', ricorda Valcarcel in occasione del 'Forum sulle regioni e le politiche industriali' organizzato dal Comitato delle regioni. Per raggiungere gli obiettivi ''e' importante'' proseguire con politiche che valorizzino le regioni.

''L'obiettivo del 20% e' difficile, ma se lavoriamo insieme possiamo farcela'', assicura Tajani, sottolineando che Commissione Ue e Comitato delle regioni stanno lavorando per ''migliorare l'accesso al credito'' per le imprese, in particolare quelle piccole e medie, attraverso ''un piu' intelligente e piu' efficiente accesso ai fondi strutturali e regionali''. Questo per Tajani e Valcarcel e' di grande importanza, ''altrimenti - avvertono - dalla crisi non si esce''.

Tajani ricorda di aver gia' avviato in Italia un lavoro con il ministro per la Coesione territoriale e i presidenti di regione per un migliore accesso ai fondi comunitari, mentre Valcarcel richiama la necessita' di ''un approccio territoriale integrato'' per il rilancio dell'industria, perche' ''avere approcci separati non e' piu' sostenibile''.

bne/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Bankitalia
Bankitalia: inflazione risale a 1,3% nel 2017, rischi da salari
Fisco
Panama Papers, Agenzia Entrate individua primi 700 soggetti
Bankitalia
Bankitalia: crescita prosegue, Pil 2017 a +0,9% e 2018 a +1,1%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4