domenica 04 dicembre | 11:51
pubblicato il 18/dic/2013 12:10

Ue/banche: Constancio, su risoluzione piu' chiarezza dei ruoli

(ASCA) - Bruxelles, 18 dic - La Bce deve avere poteri esclusivi di decidere per la risoluzione di una crisi di una banca in difficolta', e il meccanismo di risoluzione delle crisi bancarie deve prevedere in modo piu' chiaro la possibilita' di reperire fondi sui mercati per finanziare gli interventi di assorbimento delle perdite. Lo afferma il vicepresidente della Banca centrale europea, Vitor Constancio, nel corso della riunione dell'Ecofin. ''L'avvio della procedura di risoluzione - rileva - puo' dipendere o dal supervisore unico, e quindi la Bce, o dall'autorita' di risoluzione''. In questo modo, se si riconoscono uguali poteri a entrambi i soggetti ''e' come se l'autorita' agisse come supervisore, e allora ci troveremmo ad avere un accavallamento di responsabilita'''. Constancio invita percio' a ridefinire meglio questo aspetto attraverso ''la distinzione piu' chiara dei ruoli''. Per l'avvio della risoluzione delle crisi degli istituti creditizi ''e' il vigilante che deve esprimere un giudizio''. Quanto al fondo unico di risoluzione, la Bce vorrebbe ''rimpolpare la possibilita' di reperire fondi sui mercati'', perche' cosi' facendo ''si darebbero maggiori garanzie'' circa l'efficacia e la capacita' del meccanismo unico.

bne/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari