domenica 04 dicembre | 03:39
pubblicato il 19/dic/2013 10:02

Ue/Banche: Barnier, in Ecofin accordo senza precedenti

(ASCA) - Bruxelles, 18 dic - ''Oggi e' un giorno memorabile per il settore finanziario europeo''. Con il meccanismo di risoluzione delle crisi bancarie ''stiamo introducendo cambiamenti rivoluzionari nel settore finanziario europeo''.

Lo afferma il commissario europeo per il Mercato interno, Michel Barnier, commentando l'accordo sull'unione bancaria raggiunto in sede Ecofin. ''La Commissione non e' d'accordo su tutti i punti dell'accordi generale, ma i progressi compiuti nei ultimi giorni sono senza precedenti, e ottenuti in pochissimo tempo''. Con l'intesa raggiunta ''il tempo delle massicce iniezioni di capitale e' finita, e i contribuenti non pagheranno piu' per gli errori delle banche''. Grazie ai progressi compiuti, rimarca Barnier, ''ci spostiamo dai bai-out (ricapitalizzazione pubbliche) ai bail-in (ricapitalizzazioni private)'', e allo stesso tempo ''e' assicurato che in caso di fallimenti bancari, tutti i depositi sotto i 100mila euro sono garantiti, ovunque in Europa''.

bne/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari