domenica 22 gennaio | 18:20
pubblicato il 10/dic/2013 17:35

Ue/Alimentare: De Castro (Pd/S&D), etichetta inglese danneggia qualita'

(ASCA) - Bruxelles, 10 dic - ''Quello inglese e' un sistema di etichettatura che condiziona e non informa i cittadini, uno strumento semplicistico che rischia di danneggiare i prodotti di qualita', in particolar modo quelli italiani''.

Lo afferma Paolo De Castro, presidente della commissione Agricoltura del Parlamento europeo, a proposito del sistema di etichettatura 'a semaforo' introdotto dal Regno Unito per i prodotti alimentari. Il sistema in vigore oltre Manica prevede tre bollini (verde, giallo e rosso) per l'indicazione dei quantitativi di sale, zuccheri e grassi presenti nei cibi e nelle bevande. Questi bollini, sostiene De Castro, ''non permettono al consumatore di leggere nel dettaglio l'etichetta e scegliere autonomamente l'acquisto'', e per l'europarlamentare ''e' evidente che questo sistema penalizza gravemente i prodotti a denominazione e indicazione di origine, con un chiaro danno per il made in Italy agroalimentare''. Il Parlamento europeo, assicura, ''continuera' a battersi per garantire la trasparenza delle informazioni in etichetta, tutelando consumatori e prodotti di qualita'''. bne/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4