mercoledì 07 dicembre | 10:39
pubblicato il 13/feb/2013 14:43

Ue-Usa: presto negoziati per libero commercio transatlantico

Ue-Usa: presto negoziati per libero commercio transatlantico

(ASCA) - Bruxelles, 13 feb - L'Unione europea e gli Stati Uniti avvieranno le procedure interne necessarie per avviare i negoziati sugli accordi commerciali transatlantici e la partnership sugli investimenti (la Trans-atlantic trade and investment partnership). Lo annunciano il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e i presidenti di Commissione europea e Consiglio Ue, Jose' Manuel Barroso e Herman Van Rompuy. Una volta concluse, quelle tra Ue ed Usa saranno le relazioni commerciali bilaterali piu' vaste mai negoziate.

La Commissione europea dovra' adesso presentare una proposta di mandato negoziale al Consiglio Ue, mentre per parte statunitense la proposta di avvio dei negoziati commerciali dovra' essere notificata al Congresso federale, che avra' novanta giorni di tempo dalla presentazione del testo per esaminare il dossier.

L'obiettivo della Commissione europea e' riuscire ad avviare i negoziati entro la fine di giugno. ''Al momento non abbiamo esclusione di vari settori'', sottolinea il commissario europeo per il Commercio, Karel De Gucht. ''Sara' un negoziato non facile perche' e' il piu' grande accordo commerciale di libero scambio mai proposto'', sottolinea il presidente della Commissione europea, Jose' Manuel Barroso.

''Ci sono settori sensibili per entrambe le parti, ma stiamo parlando di un accordo 'win-win''', sottolinea Barroso in conferenza stampa a Bruxelles, per il quale ''Europa e Stati Uniti hanno bisogno di crescita ed entrambi hanno problemi di bilancio, e il commercio e' il modo piu' economico per rilanciare la crescita''. L'accordo che ci si appresta a negoziare, assicura Barroso, sara' dunque vantaggioso e sicuro: ''Il negoziato non mettera' a repentaglio la tutela dei consumatori per motivi commerciali'', dice Barroso rispondendo a chi domanda se gli Stati Uniti inizieranno a esportare prodotti geneticamente modificati nell'Ue. ''Le legislazioni in tema di Ogm non sono oggetto di negoziato'', sottolinea Barroso.

bne/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni