lunedì 20 febbraio | 08:34
pubblicato il 12/set/2014 17:53

*Ue, Tesoro fiducioso in rapido accordo su misure crescita

Investimenti tema centrale all'Ecofin informale di domani (ASCA) - Milano, 12 set 2014 - L'accelerazione di questi giorni nel dibattito europeo sugli investimenti e le convergenze registrate durante gli incontri delle istituzioni comunitarie rendono il ministero dell'Economia fiducioso che, una volta insediata la nuova Commissione il primo novembre prossimo, si possa trovare rapidamente un accordo politico su misure concrete per stimolare la crescita. Lo si e' appreso da fonti del Tesoro.

L'Italia, in un paper fatto circolare tra le rappresentanze degli altri Paesi indica le seguenti areee di investimento come quelle potenzialmente piu' interessanti: Energia, Trasporti, Ict, Green economy e Digital single market (cioe' la creazione di un mercato unico digitale). E' circolato anche un paper franco-tedesco, uno polacco e uno a firma di Jean-Claude Junker, presidente designato della nuova Commissione.

Queste proposte saranno sul tavolo dell'Ecofin informale di domani a Milano, che discutera' soprattutto di investimenti. Bos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia