domenica 11 dicembre | 15:10
pubblicato il 22/gen/2014 12:01

Ue: Tajani, 20% di Pil da industria obiettivo ancora lontano

Ue: Tajani, 20% di Pil da industria obiettivo ancora lontano

(ASCA) - Bruxelles, 22 gen 2014 - ''L'Europa e' ancora lontana dall'obiettivo del 20% di Pil generato dal solo comparto industriale. Ecco perche' la competitivita' industriale deve essere al centro dell'agenda politica del vertice del Consiglio europeo di marzo''. Lo afferma il commissario europeo per l'Industria, Antonio Tajani, in occasione della presentazione della 'comunicazione per la rinascita industriale'. Il documento varato oggi ''indica chiaramente l'urgenza di una reindustrializzazione e una modernizzazione della nostra economia''. In questo, sottolinea Tajani, ognuno deve fare la propria parte. ''Serve un forte impegno a livello europeo e nazionale''. Cio' al fine di ''assicurare una coerenza tra gli strumenti a nostra disposizione e una chiara definizione delle priorita'''. bne/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina