sabato 25 febbraio | 23:53
pubblicato il 10/gen/2014 11:45

Ue: Squinzi, non c'e' nessun modello alternativo

Ue: Squinzi, non c'e' nessun modello alternativo

(ASCA) - Roma, 10 gen 2014 - Non c'e' nessun modello alternativo al progetto europeo ''che sia anche solo in parte convincente''. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, in una conferenza all'Accademia nazionale dei Lincei, sull'Europa. ''Se imboccassimo la retromarcia della rinazionalizzazione - ha spiegato Squinzi -, perderemmo tutti la nostra capacita' di stare al passo con il futuro. Divisi e ripiegati su noi stessi non avremmo alcuna possibilita' di agire come global player e ci autocondanneremmo a una solida irrilevanza''.

''Le attuali difficolta' non sono il primo banco di prova critico del progetto europeo - ha concluso Squinzi -: la storia dell'integrazione e' prima di tutto una storia di crisi superate''. sen/bra/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech