sabato 10 dicembre | 06:51
pubblicato il 10/giu/2013 13:02

Ue: Squinzi, Bruxelles sbaglia su mali italiani

(ASCA) - Milano, 10 giu - L'Europa sbaglia nelle sue valutazioni sullo 'stato di salute' dell'economia italiana.

Ne e' convinto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, che nel corso del suo intervento dal palco dell'assemblea generale di Assolombarda non ha esitato a puntare il dito contro le politiche comunitarie stabilite a Bruxelles. ''Faccio fatica ad accettarlo - ha detto - ma l'Europa interpreta non correttamente i mali italiani che pur esistono''. Per Squinzi, e' vero che ''il debito pubblico deve essere tenuto sotto controllo e via via ridotto'', ma e' altrettanto vero che sul fronte dell'indebitamento dello Stato ''non siamo messi peggio degli altri Paesi avanzato, e sfiora l'autolesionismo dipingerci come l'aggregato piu' a rischio del mondo''. Anche perche' ''nel nostro Paese il debito pubblico e' in mani straniere solo per il 45%, in linea con quello dell'Olanda, ma molto piu' basso di Francia e Germania''. Senza contare che il debito pubblico italiano ''e' pari solo al 49% della ricchezza complessiva delle famiglie''. Percio', anche se ''in via squisitamente teorica'' secondo il presidente di Confindustria ''basterebbe solo la meta' di questa ricchezza per nazionalizzare il debito interno''.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina