mercoledì 07 dicembre | 14:00
pubblicato il 11/dic/2013 11:36

Ue: Sefcovic, dobbiamo avere piu' coesione sulla difesa

(ASCA) - Bruxelles, 11 dic - ''Dobbiamo lavorare per avere una politica di sicurezza e difesa europea piu' coesiva''. Lo afferma il commissario europeo per i Rapporti interistituzionali, Maros Sefcovic, nel suo intervento nell'Aula del Parlamento europeo sulla preparazione del vertice dei capi di Stato e di governo di fine mese. Una maggiore coesione nel settore della difesa ''serve essenzialmente per tre motivi'', spiega Sefcovic. In primo luogo ''dobbiamo poter garantire la nostra sicurezza e il sostengo di missioni civili dove e quando necessario''. In tal senso ''con i battlegroups dell'Ue e lo schieramento rapido delle missioni civili dell'Ue possiamo dimostrare il nostro valore''. In secondo luogo, continua Sefcovic, ''il solo modo sensibile per accrescere le ambizioni e ridurre le spese e' cooperare''. In terzo luogo la difesa e' una risorsa economica. Nel solo 2012, ricorda Sefcovic, il settore difesa e sicurezza ha dato impiego diretto a 400mila persone e lavoro ad altre 960mila persone nell'indotto, con un fatturato per 96 miliardi di euro. ''Per mantenere questi posti di lavoro la necessita' di innovatione e competitivita' e' enorme''. bne/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni