venerdì 09 dicembre | 20:20
pubblicato il 17/nov/2015 12:09

Ue ribadisce: su emergenza profughi possibile flessibilità conti

Ma senza sforare soglia 3% deficit-Pil, si valuterà "ex post"

Ue ribadisce: su emergenza profughi possibile flessibilità conti

Roma, 17 nov. (askanews) - La Commissione europea ha ribadito di essere "disposta" a valutare la possibilità che i Paesi abbiano margini di flessibilità supplementari sui bilanci, per far fronte ai costi derivanti dall'emergenza profughi. Posto che i deficit non sforino la soglia del 3 per cento del Pil. "La flessibilità insita nel patto di stabilità e crescita consente di assorbire l'aumento di spesa che si verifica in un determinato anno a causa di eventi inconsueti al di fuori del controllo dei governi", recita il documento di valutazione di Bruxelles sui progetti di bilancio 2016 inviati dai Paesi.

"La Commissione è disposta a ricorrere a tali disposizioni. Essa seguirà da vicino la situazione in base ai dati osservati forniti dalle autorità degli Stati membri interessati per stabilire gli importi ammissibili. Queste informazioni saranno utilizzate in sede di valutazione ex post di eventuali deviazioni temporanee dai requisiti del patto di stabilità e di crescita per il 2015 e il 2016".

"Ciò significa che le deviazioni derivanti unicamente e direttamente dai costi netti supplementari correlati dalla crisi dei rifugiati non comporteranno un'intensificazione delle procedure - si legge -. Ciò vale anche per l'avvio di una procedura per i disavanzi eccessivi purché il disavanzo pubblico resti prossimo al 3 per cento del Pil in caso di violazione di tale soglia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina