martedì 24 gennaio | 14:48
pubblicato il 23/feb/2012 11:02

Ue/ Previsioni Commissione: Pil Italia a -1,3% nel 2012

In autunno era stimato a +0,1%; dato stabile con spread a 370 pb

Ue/ Previsioni Commissione: Pil Italia a -1,3% nel 2012

Bruxelles, 23 feb. (askanews) - La Commissione europea prevede una riduzione dell'1,3% del Pil italiano nel 2012, con un netto peggioramento rispetto alle sue ultime previsioni economiche, nell'autunno scorso, in cui la crescita del Pil era stata stimata allo 0,1%. Una contrazione, dello 0,3% per il 2012 è prevista anche per l'Eurozona nel suo complesso, mentre il Pil dell'Ue a 27 si fermerà allo 0,0%. E' quanto emerge dal capitolo dedicato all'Italia nelle 'previsioni economiche intermedie' dell'Esecutivo comunitario, pubblicate oggi a Bruxelles. Secondo la Commissione, c'è stato un "impulso negativo alla crescita" nella seconda metà del 2011, pari a -0,6 punti percentuali, molto peggiore del -0,1% che ci si attendeva nelle previsioni d'autunno (pubblicate il 10 novembre scorso), a cui va ad aggiungersi "un peggioramento anche delle prospettive di crescita per la prima metà del 2012", con "una contrazione di un ulteriore 0,7% del Pil nel primo trimestre e di un altro 0,2% nel secondo trimestre". Nella seconda metà dell'anno, secondo l'Esecutivo Ue, "l'attività economica dovrebbe stabilizzarsi, a condizione che non vi siano ulteriori peggioramenti della situazione sui mercati finanziari e che vi sia uno spread attorno ai 370 punti base fra i titoli di Stato italiani e tedeschi a 10 anni". "L'Economia italiana è entrata di nuovo in recessione nella seconda metà del 2011", avverte la Commissione all'inizio del capitolo, concludendo che "a seguito della profonda recessione registrata nel periodo 2008-2009, le proiezioni indicano che il livello del Pil reale nel 2012 sarà del 6% inferiore a quello del 2007".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4