domenica 19 febbraio | 18:36
pubblicato il 06/mar/2014 08:54

Ue: Padoan, monito severo ma condivisibile

Ue: Padoan, monito severo ma condivisibile

(ASCA) - Roma, 6 mar 2014 - ''Monito severo ma nella direzione di quello che pensiamo noi''. Cosi' il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan , ai microfoni del Gr1 definisce l'allarme lanciato dalla Commissione Europea ieri al nostro paese su debito pubblico e competitivita'. ''Mette in evidenza - prosegue Paodan - problemi strutturali che conosciamo da tempo, ci incita a far ripartire la crescita, quindi l'occupazione, ed in questo modo a correggere gli squilibri . Non nego che e' piu' o meno quello che dicevo quando ero all'Ocse''. ''Il governo ha una strategia ambiziosa di crescita - conclude il ministro -, riforme e risanamento della finanza pubblica in un arco di tempo di medio termine, ci accingiamo a vararla e poi ad implementarla ''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia