lunedì 05 dicembre | 01:25
pubblicato il 08/lug/2014 10:15

UE: Padoan: con Shouble siamo assolutamente sulla stessa linea

(ASCA) - Bruxelles, 8 lug 2014 - ''La mia relazione con Wolfgang Schouble e' molto buona: abbiamo scritto un articolo insieme, siamo assolutamente sulla stessa linea, non c'e' disaccordo''. Lo ha detto il ministro dell'Economia e presidente di turno dell'Ecofin, Pier Carlo Padoan, rispondendo ai cronisti al suo arrivo al Consiglio Ue, questa mattina a Bruxelles.

Padoan ha sottolineato la comunanza di vedute con il collega ministro delle Finanze tedesco, e l'accordo fra i governi Renzi e Merkel, sulla linea della priorita' per la crescita, da attuare spingendo e incentivando le riforme strutturali in tutti i paesi. Poco prima aveva invece stigmatizzato la voce discordante del presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, che ha criticato la linea italiana. ''Mister Weidmann non e' membro del governo tedesco'', aveva tagliato corto Padoan.

loc/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari