venerdì 09 dicembre | 15:13
pubblicato il 01/ott/2014 14:57

Ue non commenta per ora Def: valuteremo se in linea con impegni

Portavoce Katainen: aspettiamo di avere tutti i piani nazionali

Ue non commenta per ora Def: valuteremo se in linea con impegni

Roma, 1 ott. (askanews) - La Commissione europea si astiene "per ora" dal commentare i nuovi obiettivi sui conti pubblici delineati dal governo italiano nella nota di aggiornamento del Def di ieri. Ricordando che "la nostra posizione è che le raccomandazioni del Consiglio vanno rispettate", Simon O'Connor, portavoce del Commissario europeo agli Affari economici Jyrki Katainen, ha spiegato che "il nostro ruolo è analizzare se i piani di bilancio vanno sulla strada giusta" per rispettare gli impegni che ogni paese ha preso con i partner europei in sede di Consiglio.

"Giudicheremo alla luce di questi impegni". Sul Def, come il piano di bilancio appena annunciato dalla Francia, "commenteremo i piani solo quando avremo ricevuti tutti i piani nazionali. E il termine è il 15 ottobre", ha aggiunto O'Connor incontrando la stampa Bruxelles. "Eviteremo di fare commenti per ora e di pregiudicare la nostra procedura".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina