giovedì 23 febbraio | 06:44
pubblicato il 01/ott/2014 14:57

Ue non commenta per ora Def: valuteremo se in linea con impegni

Portavoce Katainen: aspettiamo di avere tutti i piani nazionali

Ue non commenta per ora Def: valuteremo se in linea con impegni

Roma, 1 ott. (askanews) - La Commissione europea si astiene "per ora" dal commentare i nuovi obiettivi sui conti pubblici delineati dal governo italiano nella nota di aggiornamento del Def di ieri. Ricordando che "la nostra posizione è che le raccomandazioni del Consiglio vanno rispettate", Simon O'Connor, portavoce del Commissario europeo agli Affari economici Jyrki Katainen, ha spiegato che "il nostro ruolo è analizzare se i piani di bilancio vanno sulla strada giusta" per rispettare gli impegni che ogni paese ha preso con i partner europei in sede di Consiglio.

"Giudicheremo alla luce di questi impegni". Sul Def, come il piano di bilancio appena annunciato dalla Francia, "commenteremo i piani solo quando avremo ricevuti tutti i piani nazionali. E il termine è il 15 ottobre", ha aggiunto O'Connor incontrando la stampa Bruxelles. "Eviteremo di fare commenti per ora e di pregiudicare la nostra procedura".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech