domenica 11 dicembre | 00:14
pubblicato il 10/giu/2014 11:26

Ue: Ministro finanze Portogallo, piu' austerita' crea resistenze

(ASCA) - Bruxelles, 10 giu 2014 - Il programma di assistenza finanziaria al Portogallo ''ha avuto successo. Dobbiamo continuare il consolidamento dei conti pubblici e le riforme strutturali e il mercato, sono sicura, riconoscera' i nostri sforzi. Il maggiore problema rimane la risposte da dare alla gente poiche' le cose migliorano non in tempi cosi' rapidi come ci si potrebbe aspettare. Purtroppo non esiste alcun programma alternativo per soddisfare queste aspettative''.

Cosi' Maria Luis Albuquerque, ministro delle finanze del Portogallo, nel suo intervento al Brussels Economic Forum.

Il Ministro ha pero' avvertito che ''nuove misure di austerita' potrebbero, proprio per il gap di aspettative che si e' creato, determinare resistenze politiche''. Proprio la scorsa settimana la Corte Costituzionale portoghese ha bocciato 700 milioni di tagli al bilancio pubblico 2014.

men/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina