venerdì 20 gennaio | 15:32
pubblicato il 19/feb/2013 12:00

Ue/ Mercato unico, Italia prima per infrazioni ma in recupero

Pendenti 67 procedure rispetto a 31 in media Ue

Ue/ Mercato unico, Italia prima per infrazioni ma in recupero

Bruxelles, 19 feb. (askanews) - L'Italia continua ad essere il paese dell'Ue con il più alto numero di procedure di infrazione per recepimento o applicazione scorretti della legislazione sul mercato unico, con 67 casi pendenti, rispetto a una media comunitaria di 31. Al tempo stesso, l'Italia è anche lo Stato membro in cui negli ultimi anni (da aprile 2008) c'è stata una riduzione più forte dei contenziosi con Bruxelles (-47%). Al secondo posto c'è la Spagna (-39%). Lo si evince dall'ultimo 'scoreboard' sull'applicazione delle regole del mercato interno dell'Ue, pubblicato oggi a Bruxelles dalla Commissione europea. "Dal maggio 2011, c'è stato un miglioramento significativo" nella riduzione dei contenziosi con la Commissione da parte dell'Italia, ha confermato il portavoce del commissario al Mercato interno, Michel Barnier, presentando il rapporto, che vede più in generale la situazione migliore mai registrata riguardo al deficit di recepimento medio Ue delle direttive, che è passato dal 6,3% nel 1997 allo 0,6% attuale. Tornando all'Italia, la maggior parte delle infrazioni riguardano il settore del trattamento dei rifiuti, seguito dagli appalti pubblici e dalla tassazione indiretta.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"