lunedì 05 dicembre | 02:18
pubblicato il 25/ott/2013 09:14

Ue: Letta, passi avanti su unione bancaria

(ASCA) - Bruxelles, 25 ott - Progressi sul fronte dell'Unione bancaria europea. Il tema e' stato affrontato nella prima giornata dei lavori del vertice dei capi di stato e di governo dell'Ue, ma per le decisioni si attende la formazione del nuovo governo tedesco. Al termine della prima giornata di lavori Letta ha confermato che ''sono stati fatti passi avanti e a dicembre verificheremo se ci sia stata una svolta'', mentre Hollande ha precisato che ''entro dicembre'' sara' trovato un accordo accordo sul meccanismo unico di risoluzione delle crisi bancarie, e che ''entro aprile'' 2014 sara' approvato. Sugli altri punti in agenda resta fermo l'impegno di creare entro la fine del 2014 l'area unica della ricerca, ed entro la fine del 2015 il mercato unico digitale.

Il tutto attraverso azioni che permettano di superare l'attuale frammentazione. Il mercato unico digitale, pero', conoscera' dei ritardi sulla tabella di marcia: la Gran Bretagna si oppone ad un rafforzamento della normativa Ue sulla protezione della privacy e della tutela dei dati personali, che considera penalizzante per le imprese. Cosi' quasi certamente slittera' (a Bruxelles si parla di un anno) l'approvazione della nuova normativa sulla protezione dei dati, previsto entro la primavera 2014. Oggi il via alla seconda giornata di lavori, dedicata a partnership orientale e immigrazione. bne/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari