venerdì 20 gennaio | 21:48
pubblicato il 04/nov/2014 18:43

Ue, Katainen e Moscovici: ripresa lenta, ora più investimenti

Restano rischi al ribasso da geopolitica,mercati, mancate riforme

Ue, Katainen e Moscovici: ripresa lenta, ora più investimenti

Bruxelles, (askanews) - Il lavoro in Europa non migliora come d0ovrebbe ed è giunto il momento di intervenire con un rilancio degli investimenti. E' uno dei messaggi chiave lanciati alla presentazione delle previsioni economiche autunnali, dal

vicepresidente della commissione responsabile sulla crescita, Jyrki Katainen.

"Ci sono alcuni specifici fattori che portano al ribasso per le prospettive di crescita in Europa e in particolare nella zona euro: prima di tutto le tensioni geopolitiche, la fragilità dei mercati finanziari e il rischio di incompleta attuazione delle riforme strutturali". Per questo proporremo - ha ricordato Katainen - un piano di investimenti di 300 miliardi di euro per rilanciare e sostenere la ripresa economica".

"Non esiste un bacchetta magica per uscire dalla crisi. Bisogna agire su tre fronti: politiche di bilancio credibili, riforme strutturali ambiziose ed investimenti sia pubblici che privati. Dobbiamo tutti assumerci le nostre responsabilità, per generare una crescita più elevata e dare un effettivo impulso all'occupazione" ha spiegato Pierre Moscovici, commissario responsabile degli Affari economici europei.

La Commissione europea ha dunque rivisto al ribasso le stime di crescita dell'Italia e dell'intera Eurozona. Secondo Bruxelles, l'anno prossimo l'indebitamento tricolore sarà al massimo storico del 133,8%, per poi scendere. Tagliate anche le stime di ripresa rispetto alla primavera. Rallentano soprattutto Francia e Germania, mentre c'è stato un colpo di reni della Grecia che è fuori dalla recessione.

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4