sabato 10 dicembre | 12:52
pubblicato il 12/set/2014 14:24

Ue, Katainen: accelerare su riforme, nessun Paese e' immune

Ok flessibilita' se si dimostra necessita' modifica obiettivi (ASCA) - Milano, 12 set 2014 - "Bisogna accelerare sulle riforme strutturali, nessun paese e' immune dalla necessita' delle riforme". Lo ha dichiarato Jyrki Katainen, commissario Ue uscente agli Affari economici e futuro vicepresidente della Commissione che si insediera' a novembre. "Occorre garantire politiche di bilancio sostenibili nel migliorare e correggere la spesa pubblica - ha spiegato - il denaro e' poco, occorre scegliere bene i risparmi e le modalita', ridurre la spesa piuttosto che tagliare le tasse piuttosto che fare investimenti del futuro". "Ci vuole flessibilita' - ha proseguito Katainen - a patto che ci sia la possibilita' di dimostrare la necessita' di modificare gli obiettivi. La flessibilita' non deve minare la credibilita' del nostro contesto di bilancio, del nostro contesto fiscale".

Rar-Bos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina