lunedì 27 febbraio | 12:17
pubblicato il 12/set/2014 14:24

Ue, Katainen: accelerare su riforme, nessun Paese e' immune

Ok flessibilita' se si dimostra necessita' modifica obiettivi (ASCA) - Milano, 12 set 2014 - "Bisogna accelerare sulle riforme strutturali, nessun paese e' immune dalla necessita' delle riforme". Lo ha dichiarato Jyrki Katainen, commissario Ue uscente agli Affari economici e futuro vicepresidente della Commissione che si insediera' a novembre. "Occorre garantire politiche di bilancio sostenibili nel migliorare e correggere la spesa pubblica - ha spiegato - il denaro e' poco, occorre scegliere bene i risparmi e le modalita', ridurre la spesa piuttosto che tagliare le tasse piuttosto che fare investimenti del futuro". "Ci vuole flessibilita' - ha proseguito Katainen - a patto che ci sia la possibilita' di dimostrare la necessita' di modificare gli obiettivi. La flessibilita' non deve minare la credibilita' del nostro contesto di bilancio, del nostro contesto fiscale".

Rar-Bos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech