mercoledì 07 dicembre | 14:18
pubblicato il 10/gen/2013 12:25

Ue: Juncker, serve una politica industriale comune

(ASCA) - Bruxelles, 10 gen - ''Occorre dare vita a una politica industriale dell'Unione europea, che non abbiamo''.

Lo afferma il presidente dell'Eurogruppo, Jean-Claude Juncker, in audizione in commissione Problemi economici del Parlamento europeo. In particolare ''serve un politica industriale dell'Unione europea che punti in particolare alla siderurgia, perche' abbiamo una forte domanda di acciaio e se l'economia riparte dovremmo importarlo''. Come spiega, ''quando l'economia ripartira' avremo la necessita' di 200 milioni di tonnellate di acciaio all'anno'', un livello ''elevato'' per il mercato interno dell'Ue.

bne/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni