martedì 21 febbraio | 04:53
pubblicato il 10/apr/2013 12:00

Ue/ Italia, molto resta da fare su squilibri macroeconomici:

Per alto debito Stato, scarsa competitività, produttività fiacca

Ue/ Italia, molto resta da fare su squilibri macroeconomici:

Bruxelles, 10 apr. (askanews) - L'economia italiana ha nell'alto debito dello Stato, nella perdita di competitività internazionale e nella sua fiacca produttività i suoi maggiori problemi, secondo l'analisi del rapporto sugli squilibri macroeconomici che la Commissione europea ha pubblicato oggi per 13 paesi dell'Ue. "Sebbene alcune importanti misure siano state prese negli anni scorsi per affrontare questi squilibri, la loro piena attuazione resta una sfida, e c'è ancora margine per ulteriori azioni in molte aree. Nel frattempo, la prolungata crisi ha indebolito la capacità del settore bancario italiano di sostenere gli aggiustamenti economici necessari", si legge nelle conclusioni del rapporto dedicate all'Italia. Secondo il rapporto, "le debolezze strutturali presenti da lungo tempo hanno ridotto la capacità dell'Italia di sopportare e assorbire gli shock economici", nonostante il fatto che il Paese sia entrato nella crisi "con i bilanci del settore privato piuttosto forti e un settore bancario sano". La crisi stessa, però, ha messo in luce quelle debolezze strutturali , mentre il Pil si è contratto del 7% in termini reali dalla metà del 2008. E se la Commissione prevede che questa lunga recessione tocchi il fondo a metà 2013, "a condizione che i mercati finanziari siano stabilizzati e che sia ripristinata la fiducia degli investitori", le condizioni finanziarie dell'Italia "restano fragili" e le prospettive di crescita "fiacche".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia