lunedì 05 dicembre | 00:15
pubblicato il 27/mag/2015 13:57

Ue, Italia chiede euro irreversibile senza ambiguità

Un contributo "ambizioso" per il rafforzamento dell'Eurozona

Ue, Italia chiede euro irreversibile senza ambiguità

Roma, 27 mag. (askanews) - L'irreversibilità dell'euro deve essere "chiara", senza alcuna ambiguità e incertezza. E' uno dei cardini del contributo italiano per il completamento e il rafforzamento dell'Unione monetaria. Un documento di nove pagine inviato dall'esecutivo ai partner dell'euro e alle istituzioni in vista del vertice europeo di fine giugno che si occuperà della riforma della governance. L'irreversibilità della moneta unica è fondamentale per "scongiurare la frammentazione all'interno dell'Eurozona, promuovere la capacità di rispondere agli shock e migliorare le performance".

La bozza messa a punto dal governo di Matteo Renzi, visionata da askanews, indica una serie di linee di azione che riguardano governance, unione bancaria e mercato dei capitali, sostegno alla disoccupazione.

In dettaglio la bozza italiana indica che il sistema di governance deve prevedere una maggiore cooperazione: il valore aggiunto di essere parte dell'unione economica deve essere "massimizzato" e "l'implementazione delle riforme strutturali sia supportata".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari